Procedimento giudiziario di riconoscimento della cittadinanza italiana

cidadania italiana

PROCEDIMENTO JUDICIAL POR DESCENDENCIA PATERNA

I DISCENDENTI DELLE DONNE ITALIANE EMIGRATI ALL’ESTERO, NATI PRIMA DEL 1 GENNAIO 1948 (DATA DI ENTRATA IN VIGORE DELLA COSTITUZIONE), POSSONO VEDERE  RICONOSCIUTO IL LORO STATUS DI CITTADINI ITALIANI IURE SANGUINIS VIA MATERNA INIZIANDO UN PROCESSO GIUDIZIARIO IN ITALIA.

IL PROCESSO GIUDIZIARIO È UNO STRUMENTO ECCELLENTE PER I DISCENDENTI DEI CITTADINI ITALIANI CHE VOGLIONO OTTENERE IL RICONOSCIMENTO DEL DIRITTO ALLA CITTADINANZA SENZA VIVERE IN ITALIA.

CONSIDERATO IL CONSIDEREVOLE RITARDO AMMINISTRATIVO DEI CONSOLATI ALL’ESTERO PER UN RICONOSCIMENTO EFFICACE, GIURISPRUDENZA RECENTE DELLA CORTE DI ROMA, HA RITENUTO LEGITTIME ED ACCETTABILI LE AZIONI PROPOSTE DAI DISCENDENTI DEGLI ITALIANI CON DISCENDENZA PATERNA.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi

A Cidadania Italiana - p.i. 02369760802 - 2012 Tutti i diritti sono riservati